torna alle categorie

              Roma
         Architettura

          FORO ITALICO

Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Data dello scatto: giugno 2011.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Data dello scatto: marzo 2015.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Data dello scatto: marzo 2015.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Data dello scatto: agosto 2010.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Particolare. Data dello scatto: giugno 2011.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Accademia
Palazzina dell'Accademia Fascista Maschile di Educazione Fisica. Trasferitasi presso il Foro Italico (allora Foro Mussolini) nel novembre 1932, si occupava della formazione degli insegnanti di educazione fisica delle scuole e gli istruttori ginnico-sportivi dell’Opera nazionale balilla (ONB). Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Casa delle Armi
Casa delle Armi. Progettata dall'architetto Luigi Moretti nel 1934 come Casa del Balilla sperimentale, venne completata nel 1936 e assegnata alla disciplina della scherma, assumendo la denominazione di Casa delle Armi e poi di Accademia della Scherma. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Casa delle Armi
Casa delle Armi. Progettata dall'architetto Luigi Moretti nel 1934 come Casa del Balilla sperimentale, venne completata nel 1936 e assegnata alla disciplina della scherma, assumendo la denominazione di Casa delle Armi e poi di Accademia della Scherma. Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Casa delle Armi
Casa delle Armi. Progettata dall'architetto Luigi Moretti nel 1934 come Casa del Balilla sperimentale, venne completata nel 1936 e assegnata alla disciplina della scherma, assumendo la denominazione di Casa delle Armi e poi di Accademia della Scherma. Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Show More
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Mosaici
Particolare dei mosaici della pavimentazione estesa per settemila metri quadrati dell'ex piazzale dell'Impero raffiguranti simboli sacri alla storia di Roma e legati al Fascismo. I lavori per la loro realizzazione furono eseguiti da 400 tra scalpellini e mosaicisti provenienti dalla Scuola Specializzata dell'Opera Nazionale Balilla. Un metro quadrato di superficie è occupato da 7.500 tasselli. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Obelisco Mussolini
Obelisco Mussolini. Innalzato nel 1932 in onore di Benito Mussolini, fu trasportato in loco via Tevere. Data dello scatto: marzo 2015.
Obelisco Mussolini
Obelisco Mussolini. Innalzato nel 1932 in onore di Benito Mussolini, fu trasportato in loco via Tevere. Data dello scatto: ottobre 2005. Foto di Anthony Majanlahti.
Obelisco Mussolini
Obelisco Mussolini. Innalzato nel 1932 in onore di Benito Mussolini, fu trasportato in loco via Tevere. Data dello scatto: marzo 2015.
Obelisco Mussolini
Obelisco Mussolini. Innalzato nel 1932 in onore di Benito Mussolini, fu trasportato in loco via Tevere. Particolare. Data dello scatto: agosto 2010.
Obelisco Mussolini
Obelisco Mussolini. Innalzato nel 1932 in onore di Benito Mussolini, fu trasportato in loco via Tevere. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Obelisco Mussolini
Obelisco Mussolini. Innalzato nel 1932 in onore di Benito Mussolini, fu trasportato in loco via Tevere. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Obelisco Mussolini
Obelisco Mussolini. Innalzato nel 1932 in onore di Benito Mussolini, fu trasportato in loco via Tevere. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Obelisco Mussolini
Obelisco Mussolini. Innalzato nel 1932 in onore di Benito Mussolini, fu trasportato in loco via Tevere. Particolare. Data dello scatto: ottobre 2005.
Obelisco Mussolini
Obelisco Mussolini. Innalzato nel 1932 in onore di Benito Mussolini, fu trasportato in loco via Tevere. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: ottobre 2005.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: ottobre 2005.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: luglio 2011.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: luglio 2011.
Show More
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Roma Foro Italico Stadio dei Marmi Ott05 di FlickreviewR Wiki.jpg
Stadio dei Marmi. Particolare della prima scultura di lottatori. Data dello scatto: ottobre 2005.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare della seconda scultura di lottatori. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare della statua di Vittorio Godigna. Data dello scatto: novembre 2012.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: Marzo 1996. Foto di Robert Schediwy.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: Marzo 1996. Foto di Robert Schediwy.
Show More
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Progettato nel 1928 da Enrico Del Debbio come proseguimento dell’Accademia fascista maschile di educazione fisica, fu inaugurato nel 1932. Sulle sue gradinate furono poste 64 statue offerte dalle province d’Italia e rappresentanti le diverse attività sportive. Data dello scatto: marzo 2009. Stadio dei Marmi al Foro Italico. Data dello scatto: marzo 2009. Foto di Lalupa di Wikipedia.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare della statua raffigurante la città di Littoria. Data dello scatto: marzo 2006.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare della statua raffigurante la città di Littoria. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Stadio dei Marmi
Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.
Show More
Stadio del Tennis
Stadio del tennis. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio del Tennis
Stadio del tennis. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio del Tennis
Stadio del tennis. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Stadio del Tennis
Stadio del tennis. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Università degli Studi di Roma
Università degli Studi di Roma. Data dello scatto: marzo 2015.
Università degli Studi di Roma
Università degli Studi di Roma. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Università degli Studi di Roma
Università degli Studi di Roma. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Università degli Studi di Roma
Università degli Studi di Roma. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare della scalinata interna. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare della scalinata interna. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei fasci littori (rimossi delle scuri) che ornano la scalinata interna. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare delle scale interne. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulle pareti. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulle pareti. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulle pareti. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulle pareti. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulle pareti. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulle pareti. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulla pavimentazione. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulla pavimentazione. Data dello scatto: marzo 2015.
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulla pavimentazione. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Vasca Coperta
Vasca coperta realizzata dall'arch. Costantino Costantini nel 1930. Lunga 50 metri, possiede una gradinata che può ospitare duemila spettatori ed è ornata da mosaici lungo le pareti ed il bordo vasca. Particolare dei mosaici sulla pavimentazione. Data dello scatto: marzo 2015.
Show More
Stadio dei Marmi

Stadio dei Marmi. Particolare. Data dello scatto: maggio 2020. Si ringrazia il sig. Roberto Carboni per il contributo.