torna alle categorie

                 Palermo

Scritte & Motti del Ventennio

Cefalù
Cefalù

Scritta quasi scomparsa a Cefalù in provincia di Palermo. Dice: "IN SETTE MESI ABBIAMO CONQUISTATO L'IMPERO, IN TRE MESI APPENA LO ABBIAMO PACIFICATO". Dal discorso pronunciato da Benito Mussolini a Littoria il 18 dicembre 1936 ai coloni dell'Agro Pontino. Data dello scatto: agosto 2017. Si ringrazia l'arch. Claudio Marsilio per il contributo. Scritta completamente restaurata ad aprile 2016 con il benestare della Soprintendenza dei Beni Culturali ed Ambientali di Palermo.

Gangi
Gangi

Scritta a Gangi in provincia di Palermo. Dice: "NESSUNO PENSI DI PIEGARCI SENZA PRIMA AVERE DURAMENTE COMBATTUTO. Mussolini". Dal discorso pronunciato da Benito Mussolini a Roma il 2 ottobre 1935 in occasione della dichiarazione dell'intervento militare italiano in Abissinia. Data dello scatto: ottobre 2018. Si ringrazia Calogero Genovese per il contributo.

Gratteri
Gratteri

Scritta quasi illeggibile a Grattieri in provincia di Palermo. Dice: "NOI SIAMO PRONTI A DIFENDERE LA NOSTRA FOLGORANTE VITTORIA CON LA STESSA INTREPIDA E INESORABILE DECISIONE CON LA QUALE L'ABBIAMO CONQUISTATA". Dal discorso pronunciato da Benito Mussolini a Roma il 5 maggio 1936. Data dello scatto: agosto 2017. Si ringrazia l'arch. Claudio Marsilio per il contributo e si invita a visitare la pagina Flickr dell'utente "Lunghetto".

Gratteri
Gratteri

Scritta quasi illeggibile a Grattieri in provincia di Palermo. Particolare. Data dello scatto: agosto 2017. Si ringrazia l'arch. Claudio Marsilio per il contributo e si invita a visitare la pagina Flickr dell'utente "Lunghetto".

Monreale
Monreale

Scritta in piazza Guglielmo II a Monreale in provincia di Palermo. Dice: "L'ITALIA È UN'ISOLA CHE SI IMMERGE NEL MEDITERRANEO. SE PER GLI ALTRI IL MEDITERRANEO È UNA STRADA, PER NOI ITALIANI È LA VITA. Mussolini". Dal discorso pronunciato da Benito Mussolini a Milano l'1 novembre 1936. Data dello scatto: luglio 2013.

Monreale
Monreale

Scritta in piazza Guglielmo II a Monreale in provincia di Palermo. Particolare. Data dello scatto: ottobre 2019. Si ringrazia il sig. F. Galatioto per il contributo.

Monreale
Monreale

Scritta in piazza Guglielmo II a Monreale in provincia di Palermo. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Monreale
Monreale

Scritta in piazza Guglielmo II a Monreale in provincia di Palermo. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritte "DUCE A NOI" e "VIVA IL DUCE" in corso Calatafimi accanto alla Fontana Draghi. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritte "DUCE A NOI" e "VIVA IL DUCE" in corso Calatafimi accanto alla Fontana Draghi. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritte "DUCE A NOI" e "VIVA IL DUCE" in corso Calatafimi accanto alla Fontana Draghi. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritte "DUCE A NOI" e "VIVA IL DUCE" in corso Calatafimi accanto alla Fontana Draghi. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in corso Calatafimi quasi totalmente scomparsa. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in corso Calatafimi quasi totalmente scomparsa. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in corso Calatafimi quasi totalmente scomparsa. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta su un casolare in via Diana nel quartiere Partanna-Mondello. Dice: "NOI VOGLIAMO CHE I GIOVANI RACCOLGANO LA NOSTRA FIACCOLA, S'INFIAMMINO DELLA NOSTRA FEDE E SIANO PRONTI E DECISI A CONTINUARE LA NOSTRA FATICA". Dal discorso pronunciato da Benito Mussolini in piazza Venezia a Roma il 17 Ottobre 1932. Data dello scatto: agosto 2008.

Palermo
Palermo

Scritta su un casolare in via Diana nel quartiere Partanna-Mondello. Dice: "NOI VOGLIAMO CHE I GIOVANI RACCOLGANO LA FIACCOLA, S'INFIAMMINO DELLA NOSTRA FEDE E SIANO PRONTI E DECISI A CONTINUARE LA NOSTRA FATICA". Data dello scatto: agosto 2008.

Palermo
Palermo

Scritta in piazza Ruggero Settimo quasi totalmente scomparsa. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in piazza Ruggero Settimo quasi totalmente scomparsa. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in piazza Ruggero Settimo quasi totalmente scomparsa. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in via Abramo Lincoln. Dice: "LA MARCIA CONTINUA PERCHÈ ALTRE METE ATTENDONO IL SEGNO ROMANO DELLA NOSTRA CONQUISTA. Mussolini". Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in via Abramo Lincoln. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in via Abramo Lincoln. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Seconda scritta in via Abramo Lincoln. Dice: "CHI NON È PRONTO A MORIRE PER LA SUA FEDE NON È DEGNO DI PROFESSARLA". Dal discorso pronunciato da Benito Mussolini a Roma il 27 ottobre 1930 ai direttori federali del Partito. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Seconda scritta in via Abramo Lincoln. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Seconda scritta in via Abramo Lincoln. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta purtroppo illeggibile sul prospetto del Cinema Massimo in via Alessandro Scarlatti. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta purtroppo illeggibile sul prospetto del Cinema Massimo in via Alessandro Scarlatti. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta purtroppo illeggibile sul prospetto del Cinema Massimo in via Alessandro Scarlatti. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in via Monsignor Filippo Pottino. Dice: "I POPOLI CHE NON AMANO PORTARE LE PROPRIE ARMI FINISCONO PER PORTARE LA ARMI DEGLI ALTRI". Dal discorso pronunciato da Benito Mussolini a Messina il 10 agosto 1937. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in via Monsignor Filippo Pottino. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in via Oreto quasi totalmente scomparsa. Dice: "L'ITALIA HA FINALMENTE IL SUO IMPERO. IMPERO FASCISTA PERCHÉ PORTA I SEGNI INDISTRUTTIBILI DELLA VOLONTÀ E DELLA POTENZA DEL LITTORIO ROMANO. Mussolini". Dal discorso pronunciato da Benito Mussolini il 9 maggio 1936 dal balcone di Palazzo Venezia a Roma in occasione della proclamazione dell'Impero in Africa Orientale. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in via Oreto quasi totalmente scomparsa. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in via Oreto quasi totalmente scomparsa. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.

Palermo
Palermo

Scritta in via Oreto quasi totalmente scomparsa. Particolare. Data dello scatto: luglio 2013.