Corridonia

Statua dell'Eroe Combattente in piazza Filippo Corridoni a Corridonia in provincia di Macerata, inaugurata insieme alla piazza da Mussolini nel 1936. Come la piazza, anche la città dal 1931 deve il suo nome a Filippo Corridoni. Soldato e sindacalista, Corridoni venne associato al fascismo dallo stesso Regime dopo che negli ultimi anni della sua vita (morì il 23 ottobre 1915) si dimostrò un fervente interventista. Data dello scatto: settembre 2014. Si ringrazia Gianluca C. per il contributo.