Residuato Bellico

Il 25 Settembre 1945 Pino Rossetti, di anni 10, trovò nei pressi della strada che costeggia l'Ancona un ordigno bellico che alcune fonti descrivono simile ad un lumino da cimitero. Il ragazzino, ignaro del pericolo, dopo averlo raccolto lo picchiò sulla ringhiera del ponte innescando la detonazione. Nella foto il segno lasciato dall'esplosione sulla ringhiera. Data dello scatto: novembre 2010. Si ringrazia Lukax94 di Miles per il contributo e le preziose informazioni a riguardo.