Il Vittoriale degli italiani è un insieme di edifici, piazze e giardini a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Costruito tra il 1921 e il 1938 da Gabriele D'Annunzio e dall'architetto Giancarlo Maroni, rappresenta una sorta di monumento (o insieme di monumenti) a memoria della vita del poeta e dei soldati italiani della Prima Guerra Mondiale. Qui D'Annunzio dimorò dal 1921 (data dell'inizio dei lavori della costruzione del complesso) fino alla sua morte avvenuta nel 1938.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prioria


La Prioria, abitazione doi Gabriele D'Annunzio, prima di essere di proprietà del poeta fu del critico d’arte tedesco Henry Thode. Dal 1921 fu completamente trasformata sia all'esterno, sia all'interno. L'arch. Maroni inserì sulla facciata antichi stemmi e lapidi che richiamano il Palazzo Pretorio di Arezzo. Al centro della facciata si trova un araldico levriere con il motto dannunziano "Né più fermo né più fedele". Il pronao d'ingresso invece è decorato con due Vittorie attribuite a Jacopo Sansovino, mentre sul battente della porta, sopra una bronzea Vittoria crocifissa di Guido Marussig, si legge il motto "Clausura, fin che s'apra - Silentium, fin che parli".

All'interno la Prioria fu completamente trasformata su volere del poeta e divenne ben presto un elaborato complesso di stanze stipate all'inverosimile di opere d'arte, doni ricevuti, cimeli e oggetti d'arredamento. Schematicamente l'interno della Prioria si può suddividere in 17 zone distinte: l'Ingresso, la Stanza del Mascheraio, la Stanza della Musica, la Sala del Mappamondo, la Zambracca, la Stanza della Leda, la Veranda dell'Apollino, il Bagno Blu, la Stanza del Lebbroso, il Corridoio della Via Crucis, la Sala delle Reliquie, la Stanza del Giglio, l'Oratorio Dalmata, lo Scrittoio del Monco, l'Officina, il Corridoio del Labirinto e la Sala della Cheli.

 

Zambracca (termine che significa donna da camera); anticamera della stanza da letto dove il poeta fu trovato morto la sera del 1 marzo 1938.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Veranda dell'Apollino.

Questa stanza fu aggiunta solo successivamente dall'arch. Maroni ed ebbe la funzione di schermare la luce solare diretta all'interno della Stanza della Leda in quanto, essendo D'Annunzio fotosensibile, infastidiva il poeta. Essa prende il nome dal gesso di un kouros arcaico decorato dallo stesso D'Annunzio con occhi azzurri, un perizoma e un fascio di spighe dorate.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sala delle Reliquie.
In questa stanza il poeta raccoglieva oggetti e reliquie che si rifacevano alle diverse fedi e credenze del mondo. Al suo interno si può leggere il seguente passo "Tutti gli idoli adombrano il Dio vivo - Tutte le fedi attestan l’uomo eterno". Particolare di rilievo è la presenza in questa stanza del volante spezzato del motoscafo di sir Henry Segrave, morto nel 1930 durante un tentativo di record di velocità sul lago Windermere in Inghilterra. Per D'Annunzio infatti quest'oggetto rappresentava la "Religione del Rischio" e proprio per questo esso godeva di una sorta di venerazione. Sul soffitto sono presenti le sette stelle dell'Orsa Maggiore della “Reggenza del Carnaro”, lo stato rivoluzionario fondato a Fiume dal poeta, mentre alle pareti si possono ammirare il bassorilievo del leone di San Marco (donato a d'Annunzio dalla città di Genova in occasione del discorso interventista del 5 maggio 1915) e quello dipinto da Marussig (collocato originariamente nello studio di D'Annunzio a Fiume e che venne colpito da una granata durante il "Natale di sangue").

 

 

 

Oratorio Dalmata.
Questa stanza era la sala d'aspetto che il poeta riservava agli "amici", differenziati da coloro che non erano i benvenuti e che come tali venivano fatti aspettare (anche in vano) in un'altra zona della casa. I primi erano spesso vecchi compagni d'armi, i secondi "scocciatori" che chiedevano prestiti o favori. Per sottolineare maggiormente questa peculiarità di D'Annunzio si pensi che al termine della scalinata d'ingresso di sette scalini della Prioria è presente una colonnina francescana in pietra d'Assisi sormontata da un canestro in cemento con melograni. Essa divide l'accesso alla casa in due: quello per l'appunto destinato agli "amici" a sinistra e quello riservato agli "scocciatori" a destra.

 

 

 

 

 

 

 

 

Officina.

Questa stanza era lo studio vero e proprio del poeta ed è l'unica in cui la luce del sole entra direttamente. Ed essa si accedeva solcando tre scalini e passando (chinandosi) al di sotto di un basso architrave sopra il quale si può leggere il verso virgiliano "hoc opus hic labor est" (qui sta l'impresa e la fatica). All'interno dell'Officina si possono notare il busto velato di Eleonora Duse (amante ed ispiratrice di D'Annunzio) e i calchi della Nike di Samotracia e delle metope equestri del Partenone.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sala delle Cheli.
Questa stanza dall'ambiente decò prende il nome dal carapace che occupa gran parte dello spazio della tavola appartenente alla tartaruga donata al poeta dalla Marchesa Luisa Casati e morta nei giardini del Vittoriale per indigestione. La sua presenza è quindi un vero proprio monito all'ingordigia.

La Prioria e le sue stanze

VITTORIALE DEGLI ITALIANI

                   Brescia

Monumenti, Lapidi & Targhe Commemorative del Ventennio

torna alle categorie

Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'ingresso monumentale costituito da una coppia di archi al cui centro si trova una fontana recante un passo dell'ultima opera di D'Annunzio intitolata "Il Libro Segreto". Si legge: "Dentro da questa triplice cerchia di mura, ove tradotto è già in pietre vive quel libro religioso ch'io mi pensai preposto ai riti della patria e dei vincitori latini chiamato Il Vittoriale". Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del motto dannunziano che si trova, insieme ad una coppia di cornucopie ed un timpano, al di sopra della fontana posta al centro degli archi dell'ingresso monumentale. Esso dice: "IO HO QUEL CHE HO DONATO". Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoria degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'Isotta Fraschini di Gabriele D'Annunzio. Data dello scatto: maggio 2012.
Show More
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Ansaldo S.V.A. dell'87ª Squadriglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del biplano Ansaldo S.V.A. dell'87ª Squadriglia Aeroplani (detta la Serenissima) appeso al soffitto dell'Auditorium e pilotato da D'Annunzio per il suo volo su Vienna del 9 agosto 1918 durante il quale lasciò cadere sulla città i manifestini inneggianti alla vittoria italiana. Data dello scatto: maggio 2012.
Ansaldo S.V.A. dell'87ª Squadriglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del biplano Ansaldo S.V.A. dell'87ª Squadriglia Aeroplani (detta la Serenissima) appeso al soffitto dell'Auditorium e pilotato da D'Annunzio per il suo volo su Vienna del 9 agosto 1918 durante il quale lasciò cadere sulla città i manifestini inneggianti alla vittoria italiana. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del manifestino inneggiante alla vittoria italiana (stampato in italiano ed in tedesco) lasciato cadere da D'Annunzio durante il suo volo su Vienna del 9 agosto 1918. Data dello scatto: settembre 2013.
Anfiteatro
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'anfiteatro ultimato soltanto nel 1953. Progettato da Giancarlo Maroni fu ispirato da quello di Pompei, che lo stesso architetto visitò insieme allo scultore Renato Brozzi. Data dello scatto: maggio 2012.
Mausoleo
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Mausoleo
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Mausoleo. Data dello scatto: settembre 2013.
Mausoleo
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Mausoleo. Data dello scatto: settembre 2013.
Mausoleo
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Mausoleo. Data dello scatto: settembre 2013.
Show More
Mausoleo
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Mausoleo. Data dello scatto: settembre 2013.
Mausoleo
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Mausoleo. Data dello scatto: settembre 2013.
Mausoleo
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Mausoleo. Data dello scatto: settembre 2013.
Mausoleo
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Mausoleo. Data dello scatto: settembre 2013.
Sepolcro di Maria D'Annunzio
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del sepolcro di Maria D'Annunzio, principessa di Montenevoso. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Show More
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Show More
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del MAS 96 (la locuzione dannunziana "MAS" sta per "Memento Audure Semper - Ricorda di osare sempre") che partecipò, con a bordo l'allora capitano di fregata Costanzo Ciano, il comandante Luigi Rizzo e il poeta Gabriele D'Annunzio, alla Beffa di Buccari, il raid svoltosi nell'omonima baia sulla costa croata durante la Prima Guerra Mondiale. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del MAS 96 (la locuzione dannunziana "MAS" sta per "Memento Audure Semper - Ricorda di osare sempre") che partecipò, con a bordo l'allora capitano di fregata Costanzo Ciano, il comandante Luigi Rizzo e il poeta Gabriele D'Annunzio, alla Beffa di Buccari, il raid svoltosi nell'omonima baia sulla costa croata durante la Prima Guerra Mondiale. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del MAS 96 (la locuzione dannunziana "MAS" sta per "Memento Audure Semper - Ricorda di osare sempre") che partecipò, con a bordo l'allora capitano di fregata Costanzo Ciano, il comandante Luigi Rizzo e il poeta Gabriele D'Annunzio, alla Beffa di Buccari, il raid svoltosi nell'omonima baia sulla costa croata durante la Prima Guerra Mondiale. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del MAS 96 (la locuzione dannunziana "MAS" sta per "Memento Audure Semper - Ricorda di osare sempre") che partecipò, con a bordo l'allora capitano di fregata Costanzo Ciano, il comandante Luigi Rizzo e il poeta Gabriele D'Annunzio, alla Beffa di Buccari, il raid svoltosi nell'omonima baia sulla costa croata durante la Prima Guerra Mondiale. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del MAS 96 (la locuzione dannunziana "MAS" sta per "Memento Audure Semper - Ricorda di osare sempre") che partecipò, con a bordo l'allora capitano di fregata Costanzo Ciano, il comandante Luigi Rizzo e il poeta Gabriele D'Annunzio, alla Beffa di Buccari, il raid svoltosi nell'omonima baia sulla costa croata durante la Prima Guerra Mondiale. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'hangar che ospita il MAS 96. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'hangar che ospita il MAS 96. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'hangar che ospita il MAS 96. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'hangar che ospita il MAS 96. Data dello scatto: settembre 2013.
Show More
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'hangar che ospita il MAS 96. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'hangar che ospita il MAS 96. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'hangar che ospita il MAS 96. Data dello scatto: settembre 2013.
Hangar del MAS 96
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare dell'hangar che ospita il MAS 96. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: maggio 2012.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Show More
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Show More
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Museo di Bordo della nave Puglia che raccoglie oggetti, armi ed alcuni preziosi modelli d'epoca di navi da guerra della collezione di Amedeo di Savoia, duca d'Aosta. Data dello scatto: settembre 2013.
Nave Puglia
Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Museo di Bordo della nave Puglia che raccoglie oggetti, armi ed alcuni preziosi modelli d'epoca di navi da guerra della collezione di Amedeo di Savoia, duca d'Aosta. Data dello scatto: settembre 2013.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del ritratto di D'Annunzio opera di Enrico Marchiani situato all'interno Museo D'Annunzio Eroe, ex Museo della Guerra, ove sono raccolti cimeli risalenti al periodo della Grande Guerra, come le tenute utilizzate per il volo su Vienna e nella Beffa di Buccari, la bandiera in cui si avvolse il corpo di Giovanni Randaccio, il Gonfalone della Reggenza italiana del Carnaro e il motore dell’aereo del volo su Vienna.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare degli abiti di Gabriele D'Annunzio esposti nel museo D'Annunzio Segreto. Data dello scatto: maggio 2012.
Show More
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2018.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2018.
Laghetto delle Danze
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare del Laghetto delle Danze, la cui forma di violino fu voluta dal Poeta per omaggiare Gasparò da Salò. Data dello scatto: settembre 2018.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2018.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare. Data dello scatto: settembre 2018.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della vista dal Mausoleo. Data dello scatto: settembre 2018.
Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della vista dal Mausoleo. Data dello scatto: settembre 2018.
Show More
Nave Puglia

Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera in provincia di Brescia. Particolare della nave Puglia. Nel 1923 essa fu donata dalla Regia Marina a Gabriele D'Annunzio che ne collocò (in direzione della Dalmazia) la prua e parte del ponte e delle artiglierie nel parco del Vittoriale degli italiani. Data dello scatto: maggio 2012.