Piazza della Vittoria

Piazza della Vittoria. Inaugurata nel 1932 in presenza di Benito Mussolini, fu opera dell'architetto Marcello Piacentini. Per far spazio alla sua edificazione venne completamente demolito quello che un tempo era il centro storico medioevale della città. Ad oggi è uno dei più calzanti esempi di Razionalismo Italiano. Nella foto si vedono i palazzo delle Poste e, sulla destra, la Torre della Rivoluzione. Data dello scatto: gennaio 2014.