Brescia

Monumento ai caduti del 20º Battaglione meccanizzato "Monte San Michele" all'interno della Caserma Papa. Su di esso è rimasta parte della poesia "Sono una creatura" di Ungaretti del 1916 in cui il poeta descrive il monte San Michele del Carso: "COME QUESTA PIETRA / DEL SAN MICHELE / COSÌ FREDDA / COSÌ DURA / COSÌ PROSCIUGATA / COSÌ REFRATTARIA / COSÌ TOTALMENTE / DISANIMATA / COME QUESTA PIETRA / È IL MIO PIANTO / CHE NON SI VEDE / LA MORTE / SI SCONTA / VIVENDO". Data dello scatto: maggio 2012.