Brescia

Riorganizzato nel '26, il 20º Battaglione meccanizzato "Monte San Michele" fu inquadrato nella Divisione "Sila" partecipando alla guerra d'Abissinia. Dal '39 entrò a far parte della 27ª Divisione di Fanteria "Brescia" imperniata sul 19º e 20º reggimento fanteria Brescia e sul 55º reggimento artiglieria. Durante la IIGM combattè in Africa partecipando all'assedio di Tobruk, Bardia, Sollum, Sidi el Barrani, Marsa Matruh ed alla battaglia di El Alamein dove fu completamente distrutto dagli inglesi.